Ciao a tutti amici di Tech Hardware, in questa recensione andremo ad esaminare le Noctua IndustrialPPC nelle loro versioni 120mm e 140mm e 2000-3000rpm.

Questa tipologia di ventole, è stata progettata per un uso server e per assicurare longevità e resistenza anche in forti situazioni di stress.

Introduzione: Chi è Noctua

noctua_poster_100x100Noctua è l’azienda austriaca di riferimento nel mondo dell’air cooling.

Grazie all’esperienza pluriennale maturata nel mondo dell’aircooling, Noctua è diventata famosa per esser riuscita a sviluppare prodotti di spicco per performance e qualità.

Come da tradizione Noctua, il colore classico di spicco utilizzato per le ventole versione premium, è il marrone.

Le ventole che andremo ad analizzare oggi sono le ventole Noctua IndustrialPPC 24v.

Le IndustrialPPC sono certificate IP67, una certificazione che le garantisce resistenti a polvere e ad immersioni temporanee in acqua.

Sono quindi perfette sia per un utilizzo server, grazie al loro voltaggio a 24v, sia ad un utilizzo casalingo.

Noctua infatti, consente l’utilizzo anche con i classici alimentatori a 12v. In questo caso le ventole non raggiungeranno le loro velocità di punta, ma gireranno con regimi inferiori.

Le ventole sono in fibra di vetro rinforzata che le rendono leggere e molto resistenti. Infatti garantiscono ottima resistenza a temperature fino a 140°.

AAO Frame

Noctua per contenere il rumore entro certi range, ha brevettato un ingegnoso sistema chiamato AAO (Advanced Acoustic Optimisation) interno delle pale, unito a dei supporti antivibrazione, che sono, ricordiamo, acquistabili in varie colorazioni.

In questa versione, così come per le Noctua NF-S12A, è stato utilizzato il cuscinetto SSO di seconda generazione al fine di contenere rumore e migliorare la resa in termini di performance e silenziosità.

Noctua è solita a non lasciare nulla al caso. Ha studiato infatti un motore a tre fasi al fine di garantire minori vibrazioni, maggior fluidità e minor consumo di elettricità.

Al fine di garantire una miglior resa e durevolezza nel tempo, è stato inserito un chip che assicura migliori transizioni tra i vari stati di range pwm al fine di attenuare le nette differenze di rumore.

Questo chip chiamato NE-FD2, in caso di temperature oltre i 130°, per evitare danneggiamenti attiva uno spegnimento automatico della ventola.

Foto gallery, range PWM e focus sulle ventole:

Come già detto, i modelli di Noctua IndustrialPPC che andremo ad analizzare sono 4:

  • due nelle varianti da 140mm chiamate NF-A14 (2000rpm e 3000rpm)
  • due da 120mm chiamate NF-F12 (2000rpm e 3000rpm).

Iniziamo con le foto della versione da 2000rpm con relative specifiche tecniche.

Noctua NF A14 24v IPPC 2000 IP67
Noctua NF A14 24v IPPC 2000 IP67

La versione da 3000rpm, esteticamente è identica, così come il packaging, molto ridotto.

Noctua NF A14 24v IPPC 3000 IP67
Noctua NF A14 24v IPPC 3000 IP67

Le ventole da 120mm invece, si differenziano nettamente dalle sorelle maggiori da 140mm anche per il profilo delle pale. In questa versione infatti, sono presenti dei convogliatori sul retro per massimizzare ulteriormente la pressione statica.

Iniziamo con il modello NF-F12 da 2000rpm.

Noctua NF F12 24v IPPC 2000 IP67
Noctua NF F12 24v IPPC 2000 IP67

Così come la serie NF-A14, le due varianti sono esteticamente identiche, così come il bundle.

Noctua NF F12 24v IPPC 3000 IP67
Noctua NF F12 24v IPPC 3000 IP67

Il packaging come Noctua ci ha abituato, è all’altezza delle aspettative. Ben fatto, solido e rifinito. Ogni ventola è corredata come tutte le ventole serie “premium” di supporti in silicone sugli angoli per attenuare le vibrazioni.

Il bundle è risultato troppo risicato per una ventola di questo tipo. Ci saremmo aspettati un bundle all’altezza, visto il costo della ventola stessa. Sono presenti solo 4 viti nichelate per il montaggio.

Ricordiamo che queste ventole sono la versione da 24v, quindi alimentate normalmente a 12v non si potrà ottenere i massimi regimi di rotazione.

Il range di rotazione risulta molto equilibrato per tutte le versioni, molto dolce nelle fasi di passaggi regime grazie al chip NE-FD2.

blankDecisamente regolare il range pwm offerto dalla serie 140mm e 2000rpm. Gli rpm minimi sono di circa 200 ed i massimi di circa 1050. La potenza e l’aria spostata è discreta. Molto buona la silenziosità grazie al motore trifase ed i vari piccoli accorgimenti.

blankDecisamente migliore rispetto la versione da 2000rpm i risultati offerti dalla gemella da 3000rpm.

Range pwm molto equilibrato anche qui, rpm minimi di circa 400 e massimi appena oltre 1700. La ventola si sente poco fino a circa 1300rpm, poi si inizia a sentire più considerevolmente.

L’aria spostata a massima potenza è davvero tanta, così come la pressione statica e le rendono un’ottima alternativa per radiatori.

blankRisultati analoghi alle sorellone da 140mm, la 2000rpm segna poco più di 1000rpm a pieno regime ed addirittura sotto i 200rpm al minimo. Eccellente. L’aria spostata è discreta, la rumorosità ottima.

blankAnche qui velocità similari alle sorelle da 140mm. Poco meno di 1700rpm a pieno regime e circa 300rpm al 10%. Rumorosità contenuta anche qui fino a circa 1300rpm, pressione statica eccellente ed aria spostata molto buona, adatte anche queste ad un uso per radiatori.

L’estetica è risultata molto curata, infatti è possibile poter montare i supporti Chromax al fine di rendere unica la vostra serie di ventole.

IMG_20170322_013013 IMG_20170322_012539 IMG_20170322_014856 IMG_20170322_014142 IMG_20170322_013502 IMG_20170322_014516 IMG_20170321_130509 chromax IMG_20170321_130720

Conclusioni finali:

Siamo giunti al termine di questa recensione. Noctua si è rivelata decisamente valida anche con i prodotti offerti per un uso professionale, riuscendo a produrre ventole di eccezionale durata e qualità con queste Noctua IndustrialPPC.

La certificazione IP67 ottenuta per questa serie è un ottimo segno di affidabilità sul lungo termine. La garanzia offerta infatti è di ben 6 anni.

Packaging come da tradizione eccellente, peccato per il bundle, a nostro modo di vedere poteva esser più ricco visto il livello generale offerto.

Ci sentiamo di raccomandare questo prodotto a tutti coloro che hanno possibilità di poterle alimentare a 24v, quindi per usi più professionali che consumer.

Le prestazioni offerte si sono dimostrate comunque molto valide anche a 12v, ed adatte anche ad un uso per radiatori watercooling grazie alla loro pressione statica eccellente.

L’estetica è molto sobria e pulita, e con gli accessori Chromax diventano davvero molto, molto interessanti.

Il prezzo per queste ventole è elevato, così come la qualità offerta. Prezzi a partire da circa 24,90€ sui migliori shop come Amazon.

Per i motivi sopra elencati, conferiamo un punteggio pari a 4 stelle su 5.

RECOMMENDED

Comments

comments

LEAVE A REPLY